Delega Per Riunione Condominiale – Esempio E Fac Simile

In questa pagina viene proposto un modello delega per riunione condominiale da usare come esempio.

Cos’è delega per riunione condominiale e a cosa serve

La delega per riunione condominiale è un documento scritto tramite il quale un condomino autorizza un altro condomino a rappresentarlo e votare al suo posto durante una riunione condominiale.

Questa pratica è molto utile quando un condomino non può partecipare alla riunione o non è in grado di votare personalmente. In questi casi, delegando un altro condomino, si garantisce che il proprio voto sia comunque preso in considerazione e che i propri interessi siano rappresentati.

La delega per riunione condominiale deve essere scritta e firmata dal delegante e consegnata al delegato prima dell’inizio della riunione. Inoltre, è importante sapere che un condomino può essere delegato da al massimo un altro condomino e che la delega non può essere utilizzata per votare su questioni che non sono state indicate nel documento.

Come scrivere delega per riunione condominiale

La delega per una riunione condominiale è un documento importante che consente a un proprietario di delegare il proprio voto a un rappresentante in caso di impossibilità di partecipare alla riunione. In questo modo, il rappresentante può votare al posto del proprietario assente e garantire la sua partecipazione alle decisioni prese durante la riunione.

Ecco come strutturare una delega per una riunione condominiale:

1. Intestazione: In alto a sinistra della delega, deve essere inserita l’intestazione con i dati personali del proprietario che delega il voto. In particolare, devono essere indicati il nome, il cognome e l’indirizzo del proprietario.

2. Destinatario: In alto a destra della delega, deve essere indicato il destinatario della delega, ovvero il nome del rappresentante a cui viene delegato il voto. È importante specificare in modo chiaro il nome e il cognome del rappresentante per evitare qualsiasi errore o malinteso.

3. Oggetto: Nel corpo della delega, deve essere indicato l’oggetto della delega, ovvero la riunione condominiale per la quale viene delegato il voto. È importante specificare giorno, ora e luogo della riunione, in modo da evitare qualsiasi confusione.

4. Dichiarazione di delega: Nel corpo della delega, deve essere inserita una dichiarazione di delega, ovvero una frase che indichi chiaramente che il proprietario delega il proprio voto al rappresentante indicato. Ad esempio, “Io sottoscritto [nome e cognome del proprietario], delego il mio voto al rappresentante [nome e cognome del rappresentante] per la riunione condominiale del [data, ora e luogo]”.

5. Firma: La delega deve essere firmata dal proprietario che delega il voto. Inoltre, è importante inserire la data di firma per evitare qualsiasi dubbio sulla validità del documento.

6. Copia della documentazione: Infine, è importante allegare alla delega una copia del documento di identità del proprietario che delega il voto e una copia della convocazione della riunione condominiale.

In conclusione, strutturare una delega per una riunione condominiale richiede attenzione e precisione. È importante seguire le indicazioni sopra riportate per garantire la validità del documento e la rappresentatività del proprio voto durante la riunione condominiale.

Fac simile delega per riunione condominiale

Di seguito è possibile trovare un fac simile delega per riunione condominiale generico.

Io sottoscritto/a [Nome e Cognome], residente in [Indirizzo di Residenza], conferisco la seguente delega per la partecipazione alla riunione condominiale convocata per il giorno [Data] alle ore [Ora] presso [Indirizzo della riunione]:

Delego il/la signor/a [Nome e Cognome del delegato] affinché mi rappresenti e voti in mia vece per tutte le questioni all’ordine del giorno, compresa la nomina del Presidente di Riunione e del Segretario, nonché la discussione e l’approvazione del bilancio condominiale.

Sottoscrivo la presente delega consapevole delle mie responsabilità in merito alle decisioni che saranno prese nel corso della riunione.

[Data] [Firma]

Esempio delega per riunione condominiale

In questa parte della pagina si trova un esempio di delega per riunione condominiale da copiare in Word per scrivere il documento.

Io sottoscritto/a [nome e cognome], proprietario/a dell’unità immobiliare [indirizzo completo dell’unità immobiliare], delego il sig./ra. [nome e cognome del delegato] a partecipare alla riunione condominiale convocata presso [indirizzo completo del luogo di svolgimento della riunione] in data [data della riunione] e a rappresentarmi in essa, con pieni poteri di voto e decisione su tutti gli argomenti all’ordine del giorno.

[Nome e cognome del delegante]

[Firma del delegante]

Website | + posts

Luca Vagnoli è un appassionato di comunicazione che si dedica alla pubblicazione di guide e consigli su come scrivere lettere e documenti efficaci.
Le sue guide sono molto apprezzate per la loro chiarezza e semplicità, e sono utili sia per chi si trova alle prime armi con la scrittura, sia per chi vuole migliorare le proprie abilità.