Preventivo Per Catering – Esempio E Fac Simile

In questa guida è presente un fac simile preventivo per catering da utilizzare come esempio.

Cos’è preventivo per catering e a cosa serve

Il preventivo per catering è un documento che riporta una stima dei costi del servizio di catering che verrà offerto per un determinato evento. Questo documento è solitamente redatto dall’azienda di catering e viene presentato al cliente come offerta commerciale.

Il preventivo per catering serve a fornire al cliente un’idea chiara e dettagliata dei costi del servizio di catering, in modo da poter valutare se il budget a disposizione è sufficiente per coprire le spese. Inoltre, il preventivo permette di capire quali sono i servizi inclusi nel prezzo e quali eventuali costi aggiuntivi potrebbero essere richiesti per servizi extra.

Il preventivo per catering può essere utile anche per negoziare eventuali sconti o per capire se ci sono servizi che si possono eliminare o ridurre per ridurre i costi. Infine, il preventivo per catering serve come contratto tra l’azienda di catering e il cliente, in modo da evitare eventuali malintesi o dispute sulla fatturazione dei servizi offerti.

Come scrivere preventivo per catering

Per strutturare un preventivo per un servizio di catering, è necessario seguire alcuni passaggi fondamentali:

1. Analisi del budget a disposizione: prima di tutto è importante stabilire il budget a disposizione per il servizio di catering. Questo permetterà di definire il tipo di servizio che si può offrire, il numero di ospiti e il menu.

2. Scelta del tipo di servizio: il servizio di catering può essere di diversi tipi, dal buffet alla cena servita al tavolo. È importante scegliere il tipo di servizio in base alle preferenze degli ospiti e al budget a disposizione.

3. Definizione del numero di ospiti: è fondamentale stabilire il numero di ospiti che parteciperanno all’evento per poter calcolare la quantità di cibo, le bevande e il personale necessario per il servizio.

4. Definizione del menu: il menu dovrà essere scelto in base alle preferenze degli ospiti, al tipo di evento e al budget a disposizione. È possibile optare per un menu a base di piatti freddi, caldi o misti.

5. Calcolo delle quantità di cibo e bevande: una volta definito il menu, sarà necessario calcolare le quantità di cibo e bevande necessarie per il numero di ospiti presenti. È importante tenere conto anche delle intolleranze o delle allergie alimentari dei partecipanti.

6. Valutazione dei costi del personale: il personale necessario per il servizio di catering (chef, camerieri, barman, ecc.) dovrà essere valutato in base al numero di ospiti e al tipo di servizio richiesto.

7. Aggiunta dei costi accessori: a volte possono esserci dei costi aggiuntivi, come ad esempio la location, gli arredi, la musica o l’illuminazione. È importante tenerne conto nel preventivo.

8. Stesura del preventivo: una volta conclusi tutti i passaggi precedenti, si potrà procedere alla stesura del preventivo, che dovrà essere dettagliato e completo di tutte le voci di spesa.

In sintesi, per strutturare un preventivo per un servizio di catering è importante definire il budget a disposizione, scegliere il tipo di servizio, stabilire il numero di ospiti, definire il menu, calcolare le quantità di cibo e bevande, valutare i costi del personale e aggiungere eventuali costi accessori. La stesura del preventivo dovrà essere dettagliata e completa di tutte le voci di spesa.

Fac simile preventivo per catering

Di seguito proponiamo un modello preventivo per catering generico.

Gentile Cliente,

La ringraziamo per averci contattati per il servizio di catering per il suo evento. Siamo lieti di fornirle il seguente preventivo:

– Antipasti: selezione di salumi e formaggi, olive, crostini, bruschette – 10 euro a persona
– Primo piatto: pasta al pomodoro o alla carbonara – 12 euro a persona
– Secondo piatto: arrosto di maiale con contorno di verdure – 15 euro a persona
– Dessert: torta al cioccolato o alla frutta – 8 euro a persona

Il costo totale per il vostro evento di 50 persone sarebbe di 1250 euro.

Il prezzo include il servizio di cucina e il servizio di tavola. Il servizio di bevande non è incluso nel prezzo ma possiamo fornirlo a un costo aggiuntivo.

Restiamo a disposizione per qualsiasi informazione o richiesta e speriamo di poter collaborare con voi per il vostro evento.

Cordiali Saluti,

Il Team di Catering.

Esempio preventivo per catering

In questa sezione della pagina si trova un esempio di preventivo per catering da copiare in Word per compilare il documento.

“Menu per catering per 50 persone:

– Antipasti misti (salumi, formaggi, olive, bruschette) – €200
– Primo piatto (pasta alla carbonara) – €150
– Secondo piatto (arrosto di maiale con patate al forno) – €300
– Contorni (insalata mista, verdure grigliate) – €100
– Dessert (tiramisù) – €100
– Bevande (acqua, vino rosso e bianco) – €150

Totale: €1.000

Il prezzo include il servizio di cucina e il servizio di sala per la durata del catering.

Nota: il prezzo potrebbe variare in base alle richieste specifiche del cliente.”

Website | + posts

Luca Vagnoli è un appassionato di comunicazione che si dedica alla pubblicazione di guide e consigli su come scrivere lettere e documenti efficaci.
Le sue guide sono molto apprezzate per la loro chiarezza e semplicità, e sono utili sia per chi si trova alle prime armi con la scrittura, sia per chi vuole migliorare le proprie abilità.